In occasione delle manifestazioni per i 150 anni di amicizia tra Italia e Giappone e a cinque anni dal disastro dello Tsunami, una mostra di arte contemporanea si inaugura in uno dei luoghi simbolo della tragedia. Trenta artisti, nella speranza di una rinascita di quei luoghi, dedicano ognuno un’opera per non dimenticare l’11 marzo 2011. Con il patrocinio del Comune di Rikuzentakata, l’Ambasciata d’Italia a Tokyo e l’Ambasciata del Giappone a Roma.

Artisti: MAURIZIO ARCANGELI, NANNI BALESTRINI, RENATA BOERO, CLARA BONFIGLIO, ORIETTA BROMBIN, ERIC CALIGARIS, GIAN PIERO CAMERA, ROSARIO CAPONETTI, PIERGIORGIO COLOMBARA, LISA DELFINO, ANGELO FORMICA, ALBERTO GARUTTI, PIERO GILARDI, HANS HERMANN, CORRADO LEVI, RENATO LUPARIA, LUIGI MAIO, JACQUELINE MATTEODA, YARI MIELE, ALBANO MORANDI, FREDERIQUE NALBALDIAN, GIANCARLO NORESE, LISA PONTI, NADIA PRESOTTO, DAVIDE RIVALTA, ANTONIO SERRAPICA, SETSUKO, MARCELLO TEDESCO, GIACOMO TOSELLI.

Scheda della mostra

Scarica il pdf
Previous Next
Altre Mostre

Doppio gioco

Vacanze protette

Ricreazione, costellazioni, terrasanta

Gioco sacro